Educazione Gatto

Per fare in modo che l'arrivo del gatto in famiglia sia un successo

Comportamento alimentare

Il gatto è un cacciatore di piccole prede, di conseguenza mangia piccole quantità diverse volte al giorno (anche 10 o più). Dovrebbe avere sempre i croccantini a disposizione, mentre l’umido è a discrezione del proprietario.

Gioco e arricchimento ambientale

I gatti hanno bisogno di giocare e di fare attività fisica. Un gatto che esce trova da solo il modo di soddisfare questa esigenza, in particolare attraverso la caccia. Per un gatto che vive unicamente in appartamento bisognerebbe arricchire l’ambiente appositamente per lui, attraverso graffiatoi, giochi e strutture per arrampicarsi. Esistono diversi libri e siti internet con moltissimi consigli per rendere un appartamento idoneo al gatto, ecco 2 esempi:

Libro: 50 giochi con il tuo gatto, di Jackie Strachan

Hauspanther.com (sito internet per trovare strutture per i gatti)

Un consiglio per i gatti che vivono esclusivamente in appartamento sarebbe di prendere un secondo gatto con cui giocare. Questo però andrebbe fatto entro i primi 6 mesi di vita del gatto, perché più tardi potrebbe non accettare il nuovo compagno (i gatti sono animali molto territoriali).

Comportamento eliminatorio

Il gatto è un animale molto pulito, fin da piccolo impara presto l’uso della lettiera e ricopre i suoi escrementi. Un gatto che vive in appartamento necessita due lettiere (numero di gatti +1 lettiera), perché amano urinare in un posto e defecare in un altro. Queste devono essere spaziose e con uno strato di sabbia sufficientemente alto da permettergli di ricoprire gli escrementi.

Le cause di comportamenti eliminatori inappropriate possono essere diverse, ed è necessaria una consultazione con il veterinario per individuarle e risolvere il problema.

Riposo

I gatti sono animali crepuscolari. Normalmente dormono tra le 15 e le 18 ore al giorno.
È importante che abbiano a disposizione una vasta scelta di luoghi tranquilli, dove possano sentirsi a proprio agio e sonnecchiare per ore.

Contatti Sociali

I gatti possono essere solitari oppure gregari, dipende da come hanno vissuto quando erano cuccioli. Inoltre, quelli abituati a vivere con le persone, hanno bisogno di stare a contatto con i loro proprietari. Alcuni felini soffrono la mancanza del padrone quando questo va in vacanza, e lo possono anche manifestare attraverso comportamenti anomali (per esempio lesioni da leccamento, eliminazioni inappropriate, ecc.).